News

Montecchio vince al PalaMagni su un Fiorenzuola opaco

Pubblicata in News il 2017-11-26 19:49:00

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna - 9° Giornata

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Polisportiva L'Arena Montecchio 73-77
(25-23; 42-38; 60-56; 73-77)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 4; Sichel 7; Resca ne; Zucchi; Trobbiani 10; Zaric 6; Scekic 8; Marletta 7; Lottici M. 3; Klyuchnyk 28; Donati ne; Garofalo ne. All. Lottici S.

Polisportiva Arena Montecchio:  Grisendi 4; Ghezzi ne; Seclì 7; Bertocco 11; Di Noia 22; Basso 12; Guidi 6; Corrias; Gruosso; Vanni 5; Negri 10; Giglioli. All. Cavalieri

 

All'Arena per la nona sinfonia di Fiorenzuola. Pallacanestro Fiorenzuola 1972 sfida la Dilplast Montecchio nella nona giornata di Campionato Serie C Gold Emilia Romagna.
Coach Lottici S. inserisce Trobbiani in quintetto base, in virtù delle assenze di Donati e capitan Garofalo, in panchina solo per onor di firma.
Lottici M. incendia la gara con la tripla istantanea del 7-4, ma Seclì impatta con il contropiede il 9-9 al 3'.
Trobbiani con il semigancio mancino riporta i gialloblu al possesso pieno di vantaggio, ma Pol. Arena mantiene percentuali vertiginose nel primo parziale, riuscendo con la tripla di Basso a portarsi sul 18-21 all'8.
Galli e Sichel alzano i ritmi fino al 25-21, con il colpo di coda di Montecchio che chiude il primo quarto sul 25-23.
Nel secondo quarto le percentuali di Pol. Arena calano, mentre i gialloblu grazie a Klyuchnyk riescono ad allungare fino al 32-26, su assist di Galli.
Bertocco e Basso provano a cambiare l'inerzia della gara, ma Scekic dall'arco fa nuovamente allungare Fiorenzuola fino al 39-32.
Il secondo quarto si chiude con Montecchio Arena che riesce a ricucire parzialmente il gap fino al 42-38 finale.
Al rientro in campo Di Noia si inventa un grande canestro per Pol. Arena, in seguito Guidi impatta la gara sul 44-44 al 23'. Marletta in penetrazione e in seguito con la stoppata porta Fiorenzuola sul +3, mentre Klyuchnyk inchioda di prepotenza la schiacciata per il 52-46 al 26'.
La partita rimane punto a punto, con Klyuchnyk da una parte e Negri dall'altra che portano il risultato sul 58-56 al 29'. Zaric chiude il terzo quarto in penetrazione per il 60-56.
Nell'ultimo quarto Guidi impatta la gara in parità sul 62-62, prima che Di Noia metta la freccia e porti Pol. Arena sul +1. 64-65.
Coach Lottici S. decide di chiamae timeout, e sull'uscita la coppia di lunghi Klyuchnyk-Scekic combinano 2 azioni consecutive per il 68-65 al 35'.
Di Noia con due triple consecutive compie il controsorpasso, arrivando al massimo vantaggio per Montecchio sul +5. 68-73.
Fiorenzuola mantiene le percentuali davvero basse nel finale, mentre Montecchio prova con tutte le proprie armi a non concedere nulla ai gialloblu.
I gialloblu assaporano la prima sconfitta stagionale al termine di una partita giocata sottotono e con rotazioni al lumicino; nulla da sminuire tuttavia a Pol. Arena, capace di compiere una piccola grande impresa al PalaMagni chiudendo sul 73-77.
Poco edificante, tuttavia, la chiusura di gara, con Gruosso e Bertocco a dileggiare il pubblico di casa, con Montecchio in grado di tenere bassissime le percentuali gialloblu.

Commenti