News

Pallacanestro Fiorenzuola 1972, 40 minuti ad Ozzano per regalarsi un sogno

Pubblicata in News il 2018-05-22 21:13:00

Pallacanestro Fiorenzuola 1972, dopo la sconfitta patita in gara 1 di Finale Playoff Serie C Gold Emilia Romagna, affronta una gara 2 da Win or Go Home in quel di Ozzano nell'Emilia, giovedì 24 maggio 2018 con palla a due alle ore 20.30.

Per i gialloblu, la partita con New Flying Balls Ozzano al PalaMagni ha avuto luci e ombre, con un inizio gara nettamente favorevole agli ospiti che sono riusciti alla fine ad espugnare il PalaMagni per 70-82.

I colpi di Dordei e Corcelli, che hanno realizzato ben 38 punti in due, sono stati letali per la difesa fiorenzuolana, che tuttavia vuole ripartire dalle cose buone mostrate in campo e affacciarsi alla prossima gara.

Nella sfida di Ozzano, New Flying Balls avrà il primo match point per ottenere la promozione in Serie B, mentre per Pallacanestro Fiorenzuola 1972 l'obiettivo è quello di compiere una vera e propria impresa per riportare la serie al PalaMagni.

Proprio così, l'obiettivo di Garofalo e compagni è quello di fare tornare la serie in un palazzetto che domenica ha scritto una delle più belle pagine cestistiche degli ultimi anni, con un sold-out totale e un entusiasmo davvero contagioso sulle tribune.

Fiorenzuola ripartirà dai 17 punti personali di Galli e dai 15 di Colonnelli, ma dovrà essere brava ad affrontare il gioco estremamente fisico di Ozzano anche sotto le plance, uno dei punti di forza gialloblu troppo poco sviluppato in gara 1.

I gialloblu arrivano ad Ozzano con la giusta concentrazione e senza particolari pressioni, dopo una stagione vissuta alla grande che ha fatto appassionare centinaia di tifosi che sono tornati in massa a seguire i colori di Fiorenzuola.

La strada è stata tracciata, i sorrisi sono ampi. Ora testa ad Ozzano, per provare a regalarsi in 40 minuti il sogno di tornare a giocarsi la promozione tra le mura amiche.

La società Pallacanestro Fiorenzuola 1972 ha messo a disposizione dei propri tifosi un pullman che partirà giovedì 24 maggio 2018 alle ore 17.30 dal Casello Autostradale di Fiorenzuola d'Arda (PC) alla volta di Ozzano.

Commenti