News

Bertinoro regge solo un tempo, poi Fiorenzuola mette il turbo e vince

Pubblicata in News il 2017-10-15 19:38:00

3° Giornata Campionato Serie C Gold Emilia Romagna

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Gaetano Scirea Basket Bertinoro 73-62

(19-15; 38-35; 56-47; 73-62)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 9; Sichel 2; Resca 9; Zucchi 2; Trobbiani; Zaric; Scekic 7; Lottici M. 3; Marletta ne; Klyuchnyk 19; Donati ne; Garofalo 22. All. Lottici S.

Gaetano Scirea Bertinoro: Frigoli 8; Solfrizzi En. 14; Perugini 5; Cacchi; Bergantini 7; Ravaioli; Ruscelli; Del Zozzo 1; Biandolino 2; Godoli 2; Bracci 16; Solfrizzi Em. 7. All. Selvi

Nella terza giornata del Campionato Serie C Gold Emilia Romagna, al PalaMagni di Fiorenzuola arrivano come ospiti i ragazzi di Gaetano Scirea Bertinoro di coach Selvi.
Bracci, ex conoscenza di Piacenza, dalla media distanza inaugura le danze, ma Galli e Resca alzano da subito il ritmo portando la gara sul 7-3 al 2'.
Galli si dimostra un rebus irrisolvibile per la difesa bianconera nel primo parziale, dispensando punti ed assist. L'azione personale del N°0 gialloblu che porta Fiorenzuola sul +10 costringe coach Selvi al timeout pieno sul 15-5.
Dalla panchina Scekic bagna l'esordio con una bella tripla dall'angolo, mentre per Bertinoro i 4 punti consecutivi di Solfrizzi En. riportano i bianconeri sul -6. 19-13.
Coach Lottici allunga la rotazione, ma Bertinoro riesce a chiudere il primo parziale sul -4. 19-15.

 

Nel secondo quarto Bertinoro approccia meglio al quarto, riuscendo ad impattare al 12' sul 19-19 grazie a Bergantini.
Garofalo prende per mano Fiorenzuola con due triple consecutive, ma Bertinoro riesce a rimanere attaccata alla partita. I gialloblu riescono a caricare di falli Del Zozzo e Biandolino, mentre Resca in contropiede porta la contesa sul 31-30.


Klyuchnyk riesce a realizzare un complicato reverse lay-up tra due avversari, mentre Resca è ancora diabolico a rubare palloni e a realizzare in contropiede. 38-32.
Solfrizzi En. riesce a mantenere le squadre a contatto realizzando una importante tripla a meno di 30 secondi dal termine. 38-35.

 

Al rientro dagli spogliatoi, Galli e Resca iniziano a dispensare assist per Garofalo e per la schiacciata di Klyuchnyk, riuscendo a portare Fiorenzuola sul 46-40 al 23'.
Solfrizzi En. è anima e cuore di Bertinoro, e con un'altra, importante tripla, mantiene le squadre a contatto. Klyuchnyk, in casa fiorenzuolana, riesce a scavare un importante gap grazie all'arma del rimbalzo offensivo, portando la gara sul 56-47 al 28'.

 

Garofalo con 7 punti in fila inaugura l'ultimo parziale mettendo in ginocchio Bertinoro, costringendo ad un altro time-out la panchina di Bertinoro sul 65-49.
La partita diventa spigolosa, Bertinoro prova a rientrare sotto la doppia cifra di svantaggio ma deve fare i conti con percentuali scarse dalla lunetta. 
Scekic da sotto e Zucchi con la stoppata su Frigoli mettono i punti esclamativi sulla partita, nonostante Perugini riesca ad avere un buon impatto sulla gara per gli ospiti.
Il finale di 73-62 consegna a Fiorenzuola 2 punti importanti per mantenere la vetta della classifica, seppur in compagnia di Imola e di Ozzano, in attesa degli altri risultati dai campi. 

Commenti