News

Tripudio gialloblu, Fiorenzuola vola in finale battendo la Salus!

Pubblicata in News il 2018-05-13 19:39:00

Semifinale Playoff Serie C Gold Emilia Romagna - Gara 3 (Serie 1-1)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Salus Pallacanestro Bologna 82-71

(22-26; 51-41; 68-55; 82-71)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 2; Sichel 16; Resca 12; Zucchi ne; Colonnelli 17; Zaric; Scekic; Marletta; Lottici M. 6; Klyuchnyk 7; Donati 7; Garofalo 15. All. Lottici S.

Salus Pallacanestro Bologna: Savio 4; Branzaglia 9; Amoni 7; Tugnoli 20; Percan 13; Veronesi; Gebbia ne; Arletti; Polverelli 6; Trentin 12. All. Fili

In una gara 3 sentitissima per il passaggio alla Finale Serie C Gold Emilia Romagna contro quella New Flying Balls Ozzano che ha strapazzato Imola, Fiorenzuola riceve Salus Bologna.
Solo 3 giorni fa, i gialloblu hanno rimontato un -11 a 4 minuti dalla fine, vincendo solo al supplementare e riportando la serie al PalaMagni.
Resca incendia la partita da subito con 8 punti personali che riscaldano se possibile ancora di più un PalaMagni del tutto esaurito.
Fiorenzuola macina triple con Garofalo, ma l'orgoglio della Salus è rappresentato da Percan che porta la gara sull'11-8 al 4'.
Amoni si inventa una tripla sullo scadere dei 24'', e Tugnoli converte 4 tiri liberi consecutivi, riportando la partita in equilibrio su 17-15.
La Salus scappa fino al +3, ma Galli e Colonnelli ribaltano nuovamente una partita vibrante. 22-20 all'8'.
Trentin è chirurgico a chiudere il primo quarto in favore della Salus con un canestro veramente notevole che vale il 22-26 con cui si chiude il primo parziale.


Nel secondo quarto Garofalo e Colonnelli sempre dall'arco battezzano la zona bolognese; i gialloblu perdono tre palle consecutive sanguinose, riportando la squadra di Fili sul +6. 28-34 al 13'.
Garofalo impatta nuovamente sul 36-36 al 16'; la Salus continua con la sua zona, ma contro le triple fiorenzuolane quest'ultima sembra soffrire.
Lottici M. e Sichel grandinano altre conclusioni dall'arco, portando sul +8 i gialloblu sul 49-41. Donati appena entrato piazza una stoppata monstre, e sul contropiede Sichel chiude il parziale 51-41.
Percan apre e danze nel terzo quarto, ma Klyuchnyk con la schiacciata incendia ancora di più l'ambiente valdardese. 
La partita diventa se possibile ancora più spigolosa, con le difese che prevalgono sugli attacchi. Fiorenzuola rimane con 3 possessi pieni di vantaggio sui liberi di Donati al 26'. 59-51.
Polverelli porta a scuola tutti con il semigancio in virata per il 60-53 al 28', ma è Donati il protagonista sul finire di quarto con 3/4 ai liberi che vale il +10. 65-55.
Sichel chiude il quarto ancora una volta con la tripla del +13. 68-55.
Percan rientra in campo desideroso di guidare il forcing finale della Salus, ma Resca disegna basket e inventa l'assist cieco per Klyuchnyk e la sua schiacciata.
Il giovane Branzaglia con 5 punti consecutivi riporta sotto la doppia cifra di svantaggio la squadra di Fili, ma Donati e Colonnelli riportano in un amen i ragazzi di coach Lottici S. a +15.
E' il parziale della vittoria al 38', con i gialloblu che chiudono sull'82-71 e lanciano ufficialmente la sfida ad Ozzano.
La finale è gialloblu!

Commenti