News

Una Fiorenzuola stoica sbanca una Bertinoro spigolosa

Pubblicata in News il 2018-01-27 19:59:00

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna - 3° Giornata Girone di Ritorno

Gaetano Scirea Basket Bertinoro vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972 60-64

(14-12; 34-28; 45-51; 60-64)

Gaetano Scirea Bertinoro: Frigoli 10; Conocchiari ne; Ruscelli ne; Solfrizzi E. 14; Zoboli 7; Ravaioli 8; Gellera Malvolti; Del Zozzo ne; Biandolino 3; Godoli 4; Bracci 8; Solfrizzi E. 6. All. Brighina

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 10; Sichel 3; Resca 7; Zucchi ne; Colonnelli; Zaric ne; Scekic 2; Marletta 2; Lottici M. 3; Klyuchnyk 21; Donati ne; Garofalo 16. All. Lottici S.

Arbitri: Gennari; Di Marco

Fiorenzuola torna in quel di Bertinoro dopo la nefasta trasferta della scorsa stagione; lo fa consapevole di una forza ancora superiore rispetto al 2016/2017, con una compattezza che l'ha portata a concretizzarsi come una delle squadre che si giocheranno fino in fondo le proprie chances in campionato.
Bertinoro fa da subito capire che la partita non sarà facile per i gialloblu; il 4-2 di Frigoli al 3' è figlio di difese fortissime e allo stesso tempo un ritmo offensivo basso per entrambe le squadre.
Klyuchnyk e Garofalo da dentro l'area provano a realizzare punti importanti che valgono il sorpasso al 7'. 9-10.
Bertinoro continua ad essere spigolosa ed a difendere al limite, riuscendo nel proprio intento di chiudere il primo parziale in vantaggio sul 14-12 grazie alla tripla di Ravaioli.
Bracci per Bertinoro e Klyuchnyk per Fiorenzuola danno il via alle ostilità nel secondo quarto, con Ravaioli nelle fila bianconere a concedere il massimo vantaggio a coach Brighina. 23-18 al 13', con coach Lottici S. costretto al time out per Fiorenzuola.
Sichel e Galli in uscita dal minuto di stop offrono nuove soluzioni sul perimetro a Fiorenzuola, ma Biandolino per Gaetano Scirea Bertinoro con il tiro in sospensione porta i bianconeri al 31-26 al 18'.
Il finale di quarto è ancora a favore dei padroni di casa, che chiudono sul 34-28 e vanno all'intervallo con 2 possessi pieni di vantaggio.


Resca suona la carica al rientro dagli spogliatoi e con una vera bomba ricuce il gap. 34-33, prima che Klyuchnyk dalla lunetta metta la freccia e riporti il veicolo gialloblu in fuga.
Galli continua a subire falli ed a convertire sia tiri liberi che appoggi facili, e risulta essere l'arma gialloblu più efficace nella metà del terzo parziale. 41-43
E' ancora dal pitturato che Fiorenzuola fa la differenza nel parziale, chiudendo sul 45-51 grazie a Garofalo e a Klyuchnyk.
Solfrizzi E. prova a far rientrare Bertinoro negli ultimi 10 minuti, ma capitan Garofalo con una tripla chirurgica ricaccia in gola l'urlo a Bertinoro. 49-56 al 33'.
Un Lottici M. fino a questo punto al servizio della squadra decide di mettersi in proprio nel momento decisivo con una tripla decisiva al 36', dopo che Bertinoro, con Godoli, aveva rosicchiato qualche lunghezza ai valdardesi.
Solfrizzi E. con un perfetto tiro in sospensione su assist di Godoli porta sul 58-61 Bertinoro al 38', ma Resca con un appoggio decisivo mette i titoli di coda alla gara a 40 secondi dal termine. 58-63.
Zoboli non vuole issare bandiera bianca, ma Fiorenzuola riesce a sbancare la Palestra Polivalente di Bertinoro con un importantissimo 60-64.

Commenti